Inossidabile Giro della Provincia
L’edizione n.71 in rampa di lancio

Presentata ieri a Lurago d’Erba la corsa a tappe per Allievi: si terrà dal 2 al 25 agosto.

Inossidabile Giro della Provincia L’edizione n.71 in rampa di lancio
Il tavolo dei relatori nella sala consiliare del municipio di Lurago d’Erba in occasione della presentazione del 71° Giro della Provincia

Lo scorso anno a primeggiare fu Mathias Vacek, che con la maglia del Team Giorgi mise le mani sull’edizione numero 70 del Giro della Provincia, infilando il suo nome accanto a personaggi dal passato illustre quali Gianni Motta, che con la Faema vinse la manifestazione nel 1961 e nel 1962, Gianni Bugno (Ciclisti Monzesi, 1980) e, più recentemente, Mauro Santambrogio (Alzate Brianza, 2000), Giacomo Nizzolo (Giovani Giussanesi, 2005), Davide Orrico (Calzolari Ambrosoli, 2006) e Davide Ballerini (Capiaghese, 2010).

Dal 2 al 25 agosto, l’edizione numero 71 del Giro porterà sulle strade di Como, Bergamo e Sondrio gli Allievi più promettenti del momento, una corsa su cinque tappe che, come da tradizione, non mancherà di regalare emozioni agli appassionati della bicicletta.

Il calendario è pronto: si parte appunto da Lurago, venerdì prossimo; poi, la carovana si sposterà a Sondrio (4 agosto), Clusone (11 agosto), Vertemate (18), per chiudere in bellezza con l’Appiano-Ghisallo all’ombra del Santuario di Magreglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True