La sua Albese non dimentica
Un weekend per Casartelli

Oggi pomeriggio tocca ai Giovanissimi, poi domani la mediofondo

La sua Albese non dimentica Un weekend per Casartelli
Albese con Cassano non dimentica Fabio Casartelli
(Foto di Butti)

Un fine settimana in memoria di Fabio Casartelli. Oggi e domani, ad Albese con Cassano il week end sarà dedicato alla memoria del campione olimpico di Barcellona 1992, con una due giorni all’insegna della bicicletta nel 26° anniversario del corridore scomparso il 18 luglio 1995 lungo la discesa del Portet d’Aspet, durante il Tour de France.

Questo pomeriggio, a essere protagonisti saranno i più giovani. In calendario c’è la 25a edizione del Memorial Fabio Casartelli, una gara riservata alla categoria Giovanissimi che, grazie al Gs Alzate Brianza, sarà promossa nel centro del paese. Il circuito proposto ai concorrenti ha la lunghezza di 1100 metri: due i giri previsti per i G1, quattro per i G2, sei per i G3, otto per i G4, dieci per i G5 e 14, infine, per i G6. L’inizio delle prove è fissato alle 18.

Domani, invece, ci sarà “La Fabio Casartelli”, la consueta mediofondo proposta dalla Fondazione Casartelli con il sostegno del Museo del Ghisallo: tre i percorsi previsti, con le salite del Ghisallo e del Muro di Sormano a far brillare gli occhi agli appassionati delle asperità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True