Cisano salvagente o zavorra?  Pool Libertas, questo il quesito
A Dario Monguzzi mancano 4 punti per raggiungere i 1.200 in carriera

Cisano salvagente o zavorra?

Pool Libertas, questo il quesito

Il sestetto canturino gioca alle 19 nella Bergamasca per provare a conquistare i primi punti della stagione.

Due sconfitte in altrettante gare. Ora, un’altra partita che insidiosa è dir poco, con una trasferta - quella odierna a Cisano Bergamasco contro la neopromossa Tipiesse - a rappresentare il primo salvagente, oppure una pesante zavorra, per la squadra del presidente Ambrogio Molteni.

Al palazzetto Pozzoni, con insolito inizio alle 19, la Libertas affronterà una formazione, quella bergamasca, che arriva dalla sconfitta per 3-1 subita a Cuneo. Naturale, dunque, che la Tipiesse proverà a conquistare i primi tre punti della stagione 2018-2019 proprio davanti al pubblico amico.

«Affronteremo sicuramente con molta attenzione questa partita perché dobbiamo riuscire a tornare con il bottino pieno», dice coach Luciano Cominetti. Nessuno si nasconde dietro un dito. L’obiettivo è vincere. Per farlo, bisognerà giocare con molta più attenzione rispetto a quanto fatto fin qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA