ClericiAuto scommette su Bergna «Ha grandi qualità e voglia di fare»
Michelle Bergna

ClericiAuto scommette su Bergna
«Ha grandi qualità e voglia di fare»

La quasi diciottenne è un nuovo acquisto di Cabiate in B2

A nemmeno 18 anni, Michelle Bergna rappresenta «una ragazza futuribile». Difficile pensarla in campo stabilmente, nel sestetto base, dal primo minuto; più semplice, invece, accordarle il giusto tempo per crescere tra giovanili e prima squadra, con l’idea che «tra un paio d’anni possa avere degli sbocchi» in pianta stabile nei campionati nazionali.

Coach Gilles Reali, su di lei, non teme di scommettere. L’ha voluta lui, del resto, nell’organico della sua nuova ClericiAuto versione 2020-2021, deciso a provare a lanciarla nella pallavolo dei grandi, quella che conta, prelevandola dalla serie C nella quale giocava fino alla stagione appena conclusa.

«È una bravissima ragazza, che ha qualità e voglia di fare un’esperienza nazionale. Sono sicuro che poi farà valere la possibilità dell’occasione che le si presenta quest’anno», spiega l’allenatore di Cabiate.

Con la B2, del resto, aveva in qualche modo già avuto a che fare lo scorso anno. Di Misinto, Bergna – classe 2002 – ha giocato nell’ultima stagione come banda al New Volley Brianza. «Con Meda – prosegue Reali - abbiamo una partnership ormai consolidata. Loro fanno una serie C improntata sui giovani che funge un po’ anche da nostro potenziale vivaio. Per questo motivo, proprio Bergna lo scorso anno è venuta a fare qualche allenamento da noi, quando mancava qualcuna delle nostre ragazze».

Per il 2020-2021 le si preannuncia una stagione divisa a metà, tra prima squadra e giovanili. Giocherà nell’Under 19 per trovare il ritmo campo», conferma il tecnico brianzolo, per poi essere stabilmente aggregata alla B2, seppur con funzione (almeno sulla carta) di riserva. A quel punto, toccherà alla nuova arrivata provare a trovare qualche spazio in più, convincendo tecnico e staff durante gli allenamenti a darle un po’ più di respiro.

Sul tema, Reali è peraltro aperto. «Nei prossimi anni, lavorando, potrà avere le sue chance di giocarsela», si lascia scappare l’allenatore di Cabiate, convinto che dall’allenamento in palestra possano aprirsi anche per la nuova arrivata prospettive più ampie rispetto a quelle che si vedono al momento sulla carta.

Il mercato in entrata della ClericiAuto, del resto, non è fermo e, accanto alle prime conferme rispetto al roster 2019-2020, vede in ingresso, accanto a Bergna, il tandem di schiacciatrici rappresentato da Virginia Peruzzo, classe 2000, proveniente dalla Futura Volley di Serie A2 e Giorgia Bernasconi (classe 2001), in arrivo dall’Eldor Briacom, squadra di serie C.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA