Colpaccio del Gorla Cantù Ingaggiato Di Giuliomaria
Christian Di Giuliomaria (Foto by Pozzoni)

Colpaccio del Gorla Cantù
Ingaggiato Di Giuliomaria

Il ritorno del Principe. Giocherà in C Silver e farà l’allenatore delle giovanili: «Sono molto felice»

Il Principe torna a casa, laddove tutto era cominciato. Christian Di Giuliomaria, la prossima stagione, giocherà nel Gorla Cantù, serie C Silver. Ma non solo.

La conferma arriva dal general manager della prima squadra del Team Abc, Thomas Munafò.

«Abbiamo deciso di investire forte su Di Giuliomaria per due motivi – spiega il giovane dirigente -. Il primo è che siamo certi che possa essere un fattore, e che fattore, per la nostra serie C. Il secondo è che, fin d’ora ma soprattutto in prospettiva futura, potrà essere quell’allenatore emergente che noi siamo sicuri possa diventare».

Quel che conta è l’ingaggio di un giocatore che a 38 anni è pronto a rimettersi in gioco e a scendere di categoria, dopo la B dell’anno scorso a Bernareggio, unita a un “assistentato” nelle giovanili dell’EA7 Armani Milano.

«Sono molto felice – dice il romano – perché, al di là della mia emozionante esperienza a Udine, ho sempre pensato a due luoghi per finire la carriera: Cantù e Venezia. Ecco dunque la mia occasione, perché giocherò ancora due anni e quindi qui chiuderò. In quella che per me è la Cantù più vera, il Pgc, che custodisce ed esalta ancora i valori che, a quattordici anni, mi fecero rinunciare a un miliardo di lire, rifiutare Bologna e accettare la proposta di Gianni Corsolini. Il progetto che è stato prospettato mi entusiasma, e non vedo l’ora di cominciare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA