Cominetti si gode la Libertas Cantù «Siamo stati quasi eccezionali»
Un time out di Luciano Cominetti (Foto by Cusa)

Cominetti si gode la Libertas Cantù
«Siamo stati quasi eccezionali»

Grande vittoria per i brianzoli contro la capolista Maury’s Tuscania

«Siamo in crescita, stiamo facendo bene, siamo sempre insieme anche nelle situazioni di difficoltà, dalle quali assieme riusciamo a uscire».

Dopo la vittoria per 3-1 contro la prima della classe Maury’s, cocah Luciano Cominetti della Pool Libertas Cantù loda la sua squadra: «Abbiamo giocato bene – dice - nei primi due set. Siamo stati molto attenti, quasi eccezionali nel primo set perché abbiamo preso benissimo a muro. Nel secondo set abbiamo giocato bene, ma loro sono comunque cresciuti».

A quel punto, Tuscania ha provato a raddrizzare la gara. In parte c’è anche riuscita.

Per fortuna, il grande cuore della Libertas è uscito in tutta la sua forza. «Nel terzo set, purtroppo, abbiamo buttato un po’ troppo i nostri servizi nella parte finale. Abbiamo rischiato troppo e hanno avuto ragione loro. Il quarto set, invece, ha avuto qualcosa di miracoloso. Non dimentichiamo, tuttavia, che abbiamo già recuperato set che sembravano persi, come contro Gioia del Colle. Quello contro Tuscania, però, ha qualcosa di incredibile, perché sotto di sette punti siamo riusciti ad arrivare a pari, e poi vincere. Una partita che segna quello che stiamo facendo nella fase di ritorno», chiude Cominetti.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA