Como 2000  Quattro acquisti e sette addii
Un gol in rovesciata di Lina Gritti (Foto by foto cusa)

Como 2000

Quattro acquisti
e sette addii

Raduno fissato
per il 22 agosto
Una settimana più tardi
la Coppa Italia

Poche, ma mirate le operazioni di calciomercato effettuate in questo periodo estivo dalla Como 2000. Il movimento complessivo si riassume a 4 arrivi e 7 partenze. Hanno lasciato la società lariana con motivazioni e destinazioni varie Bertoni, Capelli, Galletti, Loseto, Mazzola, Meroni e Varisco.

Le quattro new-entry sono la centrocampista Erika Di Lascio (’96, varesina, la passata stagione a Torino nelle file del San Bernardo Luserna) e tre attaccanti. Mentre restano sostanzialmente invariati i settori di centrocampo e difesa, a rafforzare il reparto offensivo sono giunte la milanese Chiara Ferrario (’ 95, capocannoniere in serie B con le Azalee, 28 reti segnate), la modenese Giulia Merigo (’94, dal Milan Ladies) ed Elisa Vai (’89) dalla Bocconi Sport.

L’organico con il quale dovrà operare nella prossima stagione di serie A femminile 2016-17 l’allenatrice Dolores Prestifilippo verrà forse ampliato in un secondo tempo.

Lo ha fatto capire il dg lariano Silvano Cozza, che ha inoltre detto: «Il raduno delle convocate è fissato per lunedì 22 agosto al campo comunale di Ponte Lambro. Dopo una sola settimana di preparazione la squadra avrà già l’impegno in Coppa Italia».

Per giocare il primo turno eliminatorio la Como 2000 è stata inserita nel gruppo 3 con le calciatrici varesine della società Azalee, che partecipano al campionato di B: la gara di andata il 28 agosto (ore 17) in trasferta allo stadio Atleti Azzurri d’Italia a Gallarate dove lo scorso 22 maggio è stata fest eggiata la promozione nel massimo campionato nazionale; la sfida di ritorno sarà disputata al comunale di Ponte Lambro nella serata di domenica 4 settembre (ore 19.30); le partite di Coppa Italia riprenderanno poi alla fine di febbraio 2017 coi turni successivi.n 
Giuseppe Pellizzoni


© RIPRODUZIONE RISERVATA