Como, c’è la maratonina

Zambrotta tra i promotori

Presentata la manifestazione in programma l’11 maggio. Con gare anche per alunni e disabili

Como, c’è la maratonina Zambrotta tra i promotori
Da sinistra: Aurelio Martinelli, Gianluca Zambrotta e Giampaolo Riva

«La Run in’Como non è più una manifestazione dell’Aries Como ma è diventata la manifestazione di Como e del suo lago».

In questo pensiero è racchiuso lo spirito che ha mosso il presidente dell’Aries Aurelio Martinelli e Gianluca Zambrotta ad unire le loro forze per far rinascere, dopo un anno di sosta, la mezza maratona e le due gare di contorno (la 8 km , aperta a tutti e la 1 km , riservata agli alunni delle elementari e delle medie).

La presentazione dell’evento che si svolgerà domenica 11 maggio si è tenuta a San Fermo nell’EracleSports Center di Zambrotta.

Per questa edizione gli organizzatori hanno fissato a 800 i partecipanti alla prova agonistica, a 200 per la 8 km e a 100 per quella dei bambini. La partenza verrà data dal parcheggio del lido di villa Olmo (alle 8.45 per le handbike, una mezz’ora dopo per i normodati per facilitare il transito delle biciclette speciali, nell’ampio tratto da Cernobbio a Laglio) per arrivare al giro di boa a Laglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}