Como Nuoto e Sporting Club 63 Monza porta bene: che risultati
Da sinistra Ilaria De Biase, Martino Pavan e Alberto Roncoroni (Foto by Pinaz)

Como Nuoto e Sporting Club 63
Monza porta bene: che risultati

Bottino di cinque medaglie con due nuovi tempi per i Criteria

La seconda tranche di gare ai Regionali di nuoto regala cinque medaglie per gli atleti comaschi, quattro targate Como Nuoto e una Sporting Club 63 Mozzate: tre argenti e un bronzo, con due nuovi tempi per i Criteria di Riccione, oltre a un quarto posto e molti miglioramenti per gli atleti Como Nuoto, un bronzo per Mozzate. Ranisti protagonisti: Manuel Santoianni e Martino Pavan a Milano nei 200 rana categoria Ragazzi.

Pavan ha sfiorato l’oro dopo essere rimasto a lungo davanti: 2’22”0 il tempo, Santoianni giù dal podio, ma ottiene il tempo per i Criteria per 11 centesimi. Alberto Roncoroni centra il podio nei suoi 50 rana, categoria Seniores, abbassando il suo record a 28”3, secondo a 2 decimi dal tempo degli Assoluti. A Monza, la protagonista è stata Ilaria De Biase, con due medaglie e due tempi per Riccione: terza nei 200 stile Cadette in 2’02”23 e seconda nei 100 stile con un ottimo 56”42, entrambi tempi validi per i Criteria di Riccione.

La Sporting Club 63 Mozzate è invece salita sul podio grazie alla Seniores Michela Conti, terza nei 100 delfino, nuotati in 1’03”58.


© RIPRODUZIONE RISERVATA