Como, oggi c’è il  Pontedera Un’occasione per volare alto
Il giovane portiere Zanotti sarà riconfermato in porta oggi contro il Pontedera

Como, oggi c’è il Pontedera
Un’occasione per volare alto

Vincere (in campo alle 14.30) nell’infrasettimanale vorrebbe dire risalire le parti alte della classifica.

Ci vuole intelligenza anche per essere ignoranti. Quell’ignoranza di cui Fabio Gallo ha parlato dopo la partita di Prato, intendiamoci.

Il concetto è comunque chiaro. È da questa «vittoria ignorante», come l’ha definita l’allenatore del Como, che si riparte. Prima di tutto, dimenticandosela. E andandosene a cercare un’altra oggi pomeriggio alle 14.30 nel recupero contro il Pontedera.

Una specie di riserva che il Como si è tenuto da parte sino a oggi, dopo che la partita a suo tempo, era la seconda giornata di campionato, non si era giocata perché molto banalmente non si sapeva dove poterla giocare.

«Sarà comunque un altro impegno difficile - così mister Fabio Gallo - . Il Pontedera è una squadra giovane, ma dinamica e aggressiva, guidata da un allenatore che a me piace molto e che seguo da tempo perché applica un 3-5-2 molto interessante. È una squadra ben preparata, che a volte paga un po’ di inesperienza, ma giocano bene. Bravi gli attaccanti, una difesa ben strutturata, insomma non c’è proprio nulla di scontato in questa partita».


© RIPRODUZIONE RISERVATA