Como, operato il portiere Crispino   Tornerà disponibile tra due mesi
Diamante Crispino “in presa” (Foto by Cusa)

Como, operato il portiere Crispino

Tornerà disponibile tra due mesi

Zanotti sicuro titolare tra i pali domenica a Viterbo, in attesa della firma di Rubinho

Diamante Crispino è stato operato ieri a Monza, un intervento che comporterà ora un periodo di recupero non brevissimo, secondo i medici non inferiore ai due mesi-due mesi e mezzo. Il portiere ha risolto così un problema a un menisco esterno che si trascinava da qualche tempo, e che l’ultimo stop in seguito a un lieve incidente in allenamento aveva reso improcrastinabile, nonostante sulle prime si pensasse di poterne fare a meno.

L’arrivo di Rubinho darà ora a Gallo un’alternativa in più, anche se al momento Zanotti resta ancora confermatissimo tra i pali per la partita di domenica a Viterbo, visto oltretutto che Rubinho, se firmerà il contratto oggi, sarà con il gruppo solo verso la fine della settimana.

Riprenderà in questi giorni a lavorare Nossa, che fisicamente sta benissimo. Per lui c’è solo la necessità di proteggersi il volto con la maschera speciale, Gallo conta comunque di riuscire ad averlo in campo già verso la fine del mese di dicembre. Da valutare le condizioni degli altri assenti di domenica, potrebbe mancare ancora De Leidi, alle prese con un problema muscolare. Più facile potrebbe essere invece il recupero di Le Noci, bloccato domenica dalla febbre.

Ieri sera la squadra ha festeggiato il Natale con una cena tenutasi al Delfino Blu di Lipomo. Una situazione particolare, per la prima volta senza un presidente e una proprietà. Era presente anche il curatore Francesco Di Michele, oltre allo staff tecnico e societario e agli sponsor. Sulla serata, naturalmente, pendeva l’interrogativo di quello che potrebbe accadere nelle prossime ore: entro domani a mezzogiorno vanno depositate in Tribunale le offerte da parte di chi intende acquistare il Como all’asta, in programma per venerdì. Ancora molto mistero sui possibili partecipanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA