COMO RETROCESSO IN LEGA PRO  Fatale il ko con la Ternana
Marconi esulta dopo il gol con Cristiani (Foto by Fabrizio Cusa)

COMO RETROCESSO IN LEGA PRO

Fatale il ko con la Ternana

Azzurri rimontati dopo il vantaggio di Marconi, ora anche la matematica li condanna

Il Como perde al Sinigaglia con la Ternana ed è matematicamente retrocesso in Lega Pro. L’undici di Cuoghi passa in vantaggio con Marconi ma poi si fa rimontare e superare.

Como-Ternana 1-2

Marcatori: Marconi al 36’, Palumbo al 40’ pt; Avenatti 48’ st.

COMO (3-4-2-1): Scuffet; Ambrosini, Cassetti, Casasola; Marconi, La Camera (dal 34’ st Lanini), Basha, Cech (dal 20’ st Tentardini); Barella, Cristiani (dal 39’ st Scapuzzi); Ganz. A disposizione: Crispino, Andrenacci, Ghezzal, Brillante, Gerardi, Cicconi. All. Cuoghi.

TERNANA (4-2-3-1): Sala; Zanon, Gonzalez, Meccariello, Valjent; Busellato, Palumbo (dal 21’ st Vitale); Janse (dal 34’ st Avenatti), Falletti (dall’11’ st Belloni), Furlan; Ceravolo. A disposizione: Gava, Gondo, Zampa, Troianiello, Grossi, Santacroce. All. Breda.

Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore.

NOTE - Spettatori 849 paganti, abbonati 1370, incasso 15.905,54 euro. Ammoniti: Ambrosini, Palumbo, La Camera, Ganz, Meccariello, Gonzalez, Marconi. Angoli: 2-11.

La cronaca

49’ - Finisce la partita e anche il campionato del Como, battuto 2-1 dalla Ternana e da oggi matematicamente in Lega Pro. Dura un solo anno la permanenza del Como in serie B, sabato trasferta ad Avellino.

48’ - Colpo di testa di Meccariello, Scuffet alza il pallone sopra la traversa. GOL - Sugli sviluppi del corner, colpo di testa vincente di Avenatti su assist di Zanon.

46’ - Avanza Casasola: botta in diagonale, ma Sala è ben piazzato e blocca.

45’ - Quattro minuti di recupero, il Como è a un passo dalla retrocessione matematica in Lega Pro.

43’ - Lanini gira in porta di testa, palla troppo morbida per impensierire Sala.

40’ - Ci prova Tentardini! Tiro al volo del giovane esterno del Como, Sala blocca.

39’ - Infortunio per Cristiani, al suo posto entra Scapuzzi.

34’ - Doppio cambio: nel Como fuori La Camera ed entra Lanini, nella Ternana esce Janse al suo posto Avenatti.

32’ - Cosa sbaglia Ganz! L’attaccante in contropiede, davanti a Sala, si fa deviare il pallone dal portiere in uscita.

29’ - Scuffet sbaglia il tempo dell’uscita, Ceravolo lo aggira, sulla linea salva Cassetti.

27’ - Corner di Furlan, colpo di testa di Meccariello: Scuffet battuto, la palla colpisce il palo alla destra del portiere comasco.

21’ - Nella Ternana esce Palumbo ed entra Vitale.

20’ - Esce Cech, al suo posto Tentardini che debutta così in serie B.

19’ - Cuoghi pronto a lanciare nella mischia il giovane Tentardini.

14’ - Il Como si salva! Scuffet con i piedi riesce a fermare Belloni lanciato in contropiede.

11’ - Primo cambio per la Ternana: esce Falletti, al suo posto Belloni.

9’ - Occasione per la Ternana! Ceravolo a sinistra va sul fondo, cross rasoterra per Janse che non arriva sul pallone.

7’ - Coraggiosa conclusione di Barella alta.

6’ - Bella azione del Como! Palla al limite per Ganz, colpo di tacco per l’inserimento di Cristiani, ma la difesa libera.

1’ - Si riparte! Il Como ha chiuso bene il primo tempo, si spera che quella verve sia rimasta intatta dopo l’intervallo. Non ci sono cambi nelle due formazioni.

CRONACA SECONDO TEMPO

47’ - Finisce il primo tempo. Partita davvero noiosa fino al gol di Marconi. Poi come spesso è successo in questo campionato, il Como si è fatto rimontare.

46’ - Mischia in area comasca, la difesa si salva.

45’ - Due minuti di recupero prima dell’intervallo.

43’ - Il Como non ci sta a pareggiare! Grande discesa di Marconi a destra, palla in mezzo, sul secondo palo Cristiani a botta sicura spedisce il pallone sull’esterno della rete. Un’altra grande occasione sprecata.

42’ - Botta dal limite di Cassetti, palla furi di poco.

41’ - Il Como sfiora il raddoppio: Ganz gira in porta di testa, Meccariello salva sulla linea.

40’ - GOL - Pareggio della Ternana con Palumbo: il centrocampista riceve palla al limite e tira debolmente, ma trovando l’angolino basso alla destra di Scuffet.

35’ - Pericolo! Barella perde palla a centrocampo, diagonale di Falletti a lato. Poi.... GOOOOOOOOOOOOOOLLLL!!! Grande rete di Marconi! Il capitano da fuori area lascia partire un gran tiro in diagonale, Sala non può nulla. Como in vantaggio con la prima rete di Marconi in campionato!

33’ - Lampo Ternana: Gonzalez ci prova dal limite: palla alta.

28’ - Uscita con i pugni di Scuffet, area liberata.

24’ - Ci prova Basha dal limite! Conclusione centrale, Sala blocca a terra.

20’ - Grande palla di Barella a destra per Marconi: traversone per Ganz, anticipato da Meccariello.

17’ - Gol annullato alla Ternana: sulla punizione di Ceravolo, fallo di Meccariello. Contropiede Como! Basha serve Barella, che conclude su un avversario.

11’ - Cassetti ferma Ceravolo lanciato a rete, salvando in corner.

9’ - Bella azione del Como: La Camera avanza, serve a sinistra Cech, cross sul portiere. Capovolgimento di fronte, palla in area a Janse che impegna Scuffet.

8’ - Primo corner della partita a favore della Ternana.

4’ - Ci prova Falletti dal limite, palla alta.

1’ - Si parte! Subito pericoloso il Como, con Cristiani che serve Ganz in area: l’attaccante si gira ma viene contrastato, l’arbitro lascia correre.

CRONACA PRIMO TEMPO

Risultati 39ª giornata - Venerdì 29/4: Modena-Crotone 1-1. Sabato 30/4: Ascoli-Salernitana 2-2, Brescia-Vicenza 0-1, Cagliari-Livorno 2-2, Entella-Pescara 0-0, Lanciano-Avellino 1-2, Latina-Spezia 0-0, Perugia-Bari 0-0, Trapani-Novara 0-0. Domenica 1/5: Como-Ternana 1-2. Lunedì 2/5: Cesena-Pro Vercelli ore 20.30.

Classifica: Crotone 78; Cagliari 74; Trapani 66; Pescara e Bari 65; Spezia 62; Entella 61; Novara * 59; Cesena 58; Brescia 54; Perugia 53; Avellino e Ternana 48; Ascoli 46; Vicenza 45; Pro Vercelli 42; Modena, Latina e Salernitana 41, Lanciano * 39; Livorno 37; Como 29. * Penalizzazioni: Lanciano -5, Novara -2.

Prossimo turno - Venerdì 7/5 ore 20.30: Bari-Cagliari. Sabato 7/5 ore 15: Avellino-Como, Crotone-Latina, Livorno-Perugia, Novara-Ascoli, Pro Vercelli-Trapani, Salernitana-Modena, Ternana-Cesena, Vicenza-Entella. Domenica 8/5 ore 17.30: Pescara-Lanciano. Lunedì 9/5 ore 20.30: Spezia-Brescia.

di LS Lariosport

© RIPRODUZIONE RISERVATA