Como, Verga: «400mila euro  la mia offerta a Nicastro»
Stefano Verga, sponsor e vicepresidente del Como, ha fatto un’offerta di acquisto a Massimo Nicastro

Como, Verga: «400mila euro

la mia offerta a Nicastro»

Lo sponsor e vicepresidente, che si schiera a fianco di Felleca, ha fatto la proposta per acquisire il 45%.

Volano stracci e volano cifre in casa Como. Offerte (o provocazioni?) di Massimo Nicastro, risposte durissime di Roberto Felleca, e la caccia a una verità che comunque sia non è piacevole. Perché la situazione rischia di inasprirsi ancora di più dopo le ultime uscite di entrambi. In mezzo ci sono anche altre persone, in primis Stefano Verga, sponsor e vicepresidente. Che da tempo sta più verso Felleca che verso Nicastro. Felleca lo vorrebbe con sè in società, discorsi che si facevano anche in tempo di “pace” tra i due attuali soci.

«Io intorno al 20 agosto ho mandato a Nicastro l’offerta di acquisto per la sua parte, il 50%, proponendo 350mila euro - racconta Verga -, e lui mi ha chiesto se potevo aumentare la cifra. Qualche giorno fa, quando ci siamo incontrati, gli ho proposto 400mila euro per il 45%. Da pagare in forma dilazionata, ma l’offerta è stata questa. Il restante 5% lo prenderebbe Felleca, quindi mi pare che sia una proposta che possa essere valutata».

L’intervista integrale sulla Provincia di venerdì 28 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA