Coppa Europa, Molteni c’è In superG entra nei quindici
Nicolò Molteni

Coppa Europa, Molteni c’è
In superG entra nei quindici

Quattordicesimo tempo per il velocista di Cabiate, poi però fuori in slalom

Inizia bene la Coppa Europa per Nicolò Molteni. Il cabiatese nel supergigante di Santa Caterina, valevole anche per la prima Combinata, riesce a entrare nella top quindici, intascando un ben augurante 14° posto.

Il cabiatese (21 anni) mette a referto anche un 33° rango nella combinata, pagando dazio allo slalom, che non è proprio la sua specialità. In gara a Santa Caterina anche Simon Talacci. Il giovane portacolori dello Ski racing team Lenno (18 anni), complice anche il pettorale altissimo (83) chiude 76° nel supergigante a + 4”52 dal primo della classe.

Nello slalom l’allievo di coach Corrado Castoldi, non riesce a tagliare la linea del traguardo.

Ieri a Santa Caterina, nella sua specialità, il supergigante, ha fatto vedere di che stoffa è fatto. Per lui il 14° tempo, a 1”98 dal vincitore, l’austriaco Niklas Koeck in una gara durissima con ben cinque stranieri ai primi cinque posti della classifica. Il primo azzurro è stato l’esperto Guglielmo Bosca (26 anni), 6° con un gap di 1”41 dall’oro. Molteni ha impiegato 57 centesimi in più del compagno di nazionale ed è stato preceduto di poco anche da Matteo Vaghi (8°) e Pietro Zazzi (12°) tutti “più grandi” di lui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA