Corbani non pensa troppo a Venezia  «Siamo più concentrati su noi stessi»
Fabio Corbani accanto a Jajuan Johnson, l’ultimo nuovo acquisto

Corbani non pensa troppo a Venezia

«Siamo più concentrati su noi stessi»

L’allenatore dell’Acqua Vitasnella fa il punto della situazione in vista del match di domenica.

«Affrontiamo una squadra costruita con criterio e molto ben allenata, come voi sapete meglio di me essendo Recalcati un giocatore che ha fatto la storia di questo club - afferma coach Fabio Corbani -. Disputiamo questa partita consapevoli di quelli che sono i nostri obiettivi in questo momento. Lo dico con fermezza e senza voler nessun alibi: siamo concentrati su di noi perché siamo una formazione decisamente differente rispetto a quella che ha iniziato la stagione, che ha giocato la preseason e che settimana dopo settimana è cresciuta in rapporto alle proprie capacità e qualità».

«Vogliamo diventare una squadra più forte di quella che eravamo fino a 10 giorni fa e per farlo abbiamo bisogno di capire che direzione dobbiamo prendere - prosegue -. Questo lo possiamo comprendere solo allenandoci e giocando, facendo delle scelte giuste e degli errori, come è normale che sia per ogni gruppo in costruzione. Abbiamo un playmaker completamente diverso da quello che lo ha preceduto così come Johnson ha caratteristiche differenti da Ross. Vogliamo nel minor tempo possibile essere più competitivi e forti rispetto al passato. Per questo siamo concentrati non sugli avversari, ma su quello che vogliamo e possiamo diventare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA