Giovedì 26 Dicembre 2013

Cra, un derby tira l’altro

A Santo Stefano c’è Milano

La Cra Cantù farà di tutto oggi per cercare di murare Milano e brindare così alla vittoria

Un punto soltanto quello ottenuto nella trasferta di Monza, nel derby con il Vero Volley: potevano essere decisamente due o tre, ma la Cassa Rurale ha dovuto accontentarsi.

«È un risultato che lascia un po’ di amaro in bocca - confessa l’allenatore Massimo Della Rosa - perché stavamo vincendo 2-1, dopo essere stati bravi a dare alla partita l’indirizzo sperato. Un calo all’inizio del quarto set ha ridato invece morale e sicurezze a Monza, che è riuscita a risollevarsi da una condizione psicologica difficile e a ribaltare il risultato. Ottenere punti sul campo della prima in classifica ovviamente non è male, ma avremmo potuto fare anche di più».

Oggi al Parini, alle 18.30, c’è l’altro deby con l’It&Li Milano. «A Santo Stefano giocheremo contro Milano. È un’altra partita complicata sia per il valore degli avversari sia per i rapporti di conoscenza che ne fanno quasi un derby. A Milano giocano infatti anche alcuni ex (Seregni e Daolio, oltre all’allenatore Marco Maranesi, ndr) già a Cantù».

© riproduzione riservata