Dal derby solidale con Varese 6.300 alla Croce Rossa di Cantù
La grafica che accompagna la chiusura della raccolta fondi

Dal derby solidale con Varese
6.300 alla Croce Rossa di Cantù

Si è conclusa la campagna di raccolta fondi “All Together Now”, voluta e sostenuta da Pallacanestro Cantù, Tutti Insieme Cantù, Pallacanestro Varese e Il Basket Siamo Noi.

Si è conclusa la campagna di raccolta fondi “All Together Now”, voluta e sostenuta da Pallacanestro Cantù, Tutti Insieme Cantù, Pallacanestro Varese e Il Basket Siamo Noi. Il derby della solidarietà si è giocato su un campo nuovo, in un clima profondamente diverso e anche il risultato finale rappresenta una novità rispetto ai 144 che lo hanno preceduto: il tabellone, infatti, segna 16.635 euro. Questo il totale della cifra raccolta, che verrà equamente divisa per sostenere i soggetti designati alla vigilia come beneficiari, ovvero la Croce Rossa di Cantù e il Polo Ospedaliero di Varese. Alle quale andranno dunque circa 8.300 a testa.

Angelo Passeri, presidente di Tutti Insieme Cantù e vicepresidente di Pallacanestro Cantù, aggiunge: «A nome di TIC e a nome del club desidero ringraziare Il Basket Siamo Noi e Pallacanestro Varese per il coinvolgimento, la loro è stata senza dubbio una splendida intuizione, che ci ha permesso, seppur virtualmente, di giocare questo derby. In attesa di tornare a sfidarsi sul campo, le due squadre hanno messo da parte ogni forma di antagonismo, dimostrando grande sensibilità in un momento davvero complicato. Ringrazio tutti i partecipanti, con la speranza di giocare presto il derby numero 145 tra Cantù e Varese».


© RIPRODUZIONE RISERVATA