De Fraia: «Più precisione E sarebbe stato diverso»
De Fraia in panchina al posto di Gallo squalificato

De Fraia: «Più precisione
E sarebbe stato diverso»

Si rammarica il vice di Gallo per come è finita la gara: «Non abbiamo rubato nulla, occasioni per entrambe».

Un pari che sta stretto all’allenatore in seconda De Fraia, che in sala stampa non nasconde qualche rammarico per il risultato.

Pur avendo pareggiato soltanto in extremis, infatti, il suo Como in più occasioni nell’arco del match era andato vicino al gol del vantaggio e si è visto annullare una rete apparsa regolare sull’1-0 per gli avversari. «Non abbiamo rubato niente – dice categorico a fine partita –, infatti ci sono state occasioni da entrambe le parti e noi con più precisione e cattiveria avremmo potuto anche incanalare il risultato in maniera diversa».

Gli errori hanno pesato e non poco per il Como nell’arco dell’incontro: «Nel primo tempo – spiega De Fraia - abbiamo fatto un retropassaggio sbagliato e c’è stata una grandissima parata di Zanotti, ma alla fine il risultato è giusto». Dubbi che restano anche sulla rete annullata per fuorigioco a Nossa: «Di solito noi analizziamo tutto in tempo reale – spiega il vice-Gallo – e quindi sul fuorigioco ho già visto tutto. Ma sulle decisioni arbitrali, sia pro sia contro, non interveniamo più. Va bene così, significa che c’era fuorigioco, poi tutti avranno la possibilità di analizzare quello che è successo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA