De Maria è sempre al top Campione italiano di slalom
Pietro De Maria con la medaglia al collo

De Maria è sempre al top
Campione italiano di slalom

A Recetto nuova grande prestazione del fuoriclasse di Mezzegra

Con il titolo italiano 2018 di sci nautico disabili, nella specialità dello slalom, oltre alla medaglia di bronzo nell’Eurotour, Pietro De Maria ha aggiunto un ulteriore tassello al suo già ricco palmares di successi. A conferma di quello che è il grande valore dell’atleta del lago

Entrambi gli eventi si sono svolti nel passato weekend sulle acque del centro federale di Recetto, in provincia di Novara. «Ho vinto il campionato italiano – spiega il quarantaseienne atleta paralimpico di Mezzegra - con cinque boe a 43 chilometri orari, ottenendo anche il terzo posto nell’Eurotour, che è la competizione aperta agli atleti stranieri. Rimane un po’ di rammarico per non aver fatto l’en-plein. Sono arrivato, infatti, a una boa dal mio record del mondo del 2015».

In questa “svista” De Maria è stato battuto dal varesino Daniele Cassioli che ha migliorato il record del mondo di categoria non vedenti e da Christian Lanthaler che ha eguagliato il record europeo.

«È stata una gara di slalom combattutissima: tutti e tre molto vicini ai record personali, racchiusi in due boe nelle rispettive categorie. Se ne avessi fatta una in più sarei arrivato secondo a pari merito con Lanthaler».


© RIPRODUZIONE RISERVATA