Derby, venduti sinora 550 biglietti  Questa sera casse chiuse
La piantina dell’area attorno al PalaBancoDesio indica i parcheggi adeguati ai settori d’ingresso

Derby, venduti sinora 550 biglietti

Questa sera casse chiuse

I tagliandi per la partita tra Cantù e Varese delle 20.30 sono acquistabili sia online sia al Basket Point (dalle 15 alle 18) a Cantù al costo di 20 euro.

Per non creare assembramenti le casse del PalaBancoDesio questa sera resteranno chiuse. I biglietti sono acquistabili sia online sia al Basket Point (dalle 15 alle 18) a Cantù al costo di 20 euro (gratis per chi ha acquistato il pacchetto “Non Vedo l’Ora”, da esibire all’ingresso). Ieri sera ne erano stati venduti 550.

Sempre al fine di evitare il più possibile “aggregazioni”, nonché per velocizzare le operazioni d’ingresso (tutti i varchi apriranno due ore prima dell’inizio della gara, dunque alle 18.30), il club ha elaborato un piano dettagliato di parcheggio e accesso al palazzetto sulla scorta delle varie tipologie di biglietto. I possessori di biglietto in parterre saranno indirizzati nel cancello evidenziato in giallo sulla piantina che pubblichiamo a fianco, nell’area che va da via Agnesi allo stadio. Il parcheggio pubblico è proprio tra il liceo Majorana e lo stadio. L’accesso per i possessori di biglietto di tribuna primo anello, gradinata primo anello e curva è dal cancello segnalato in blu, adiacente alla nuova biglietteria del PalaBancoDesio, momentaneamente chiusa: il parcheggio riservato è quello posto di fronte all’ingresso dell’Accademia Internazionale di ginnastica ritmica. Infine, per i possessori di biglietto per il secondo anello, il cancello è quello evidenziato in verde, mentre il posto auto designato è quello all’interno del parcheggio sterrato “area feste” di largo atleti azzurri d’Italia.

Quanto ai controlli, verrà rilevata la temperatura corporea e l’accesso sarà inibito a coloro i quali verrà riscontrata pari o superiore a 37,5 gradi. All’interno sarà obbligatorio mantenere la distanze di almeno un metro e indossare la mascherina, senza toglierla in nessuna circostanza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA