DJO e quella tripla decisiva

Darius Johnson-Odom e James Feldeine sono i due giocatori più utilizzati da coach Sacripanti nelle gare di Eurocup.

DJO e quella tripla decisiva

Vero che la guardia dominicana ha perso un paio di partite mentre il play statunitense non ne ha saltato neppure una, ma se si va a curiosare tra i minuti giocati mediamente a gara, entrambi figurano a quota trenta (e spiccioli).

Alle loro spalle Gentile (24’55”) e Jones (24’24”), poi Hollis con 23’. Curiosamente, sono ben quattro coloro che giocano 17’ a testa: Abass, Buva, Shermadini e Williams.

Il leader dei realizzatori è Johnson-Odom con 13 punti di media seguito da Feldeine (11,7) e Hollis (10). Sparpaglio per quanto riguarda gli altri contributi: Abass (6), Buva (6,8), Gentile (6,5), Jones (7,1), con Laganà in grado di produrre 8,3 punti in 15’.

Infine, quella che sembra una contraddizione: Johnson-Odom che ha messo la tripla decisiva per il +10 contro l’Asvel, prima di prendersi quel tiro tanto importante viaggiava alla modesta media del 20% da oltre l’arco dei 6,75...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True