Domenica a Desio Teodosic&Co.  Alle 17 in diretta su Eurosport 2
Acqua S. Bernardo attesa da un’altra grande sfida (Foto by foto Butti)

Domenica a Desio Teodosic&Co.

Alle 17 in diretta su Eurosport 2

Un’altra grande avversaria quale la Virtus Bologna sulla strada di Cantù.

Da una terza in classifica a un’altra terza in graduatoria, che in realtà occupa il 4° posto perché pur a parità di punti sconta la sconfitta nello scontro diretto. Cantù che ha chiuso il girone d’andata contro Sassari apre infatti quello di ritorno affrontando la Virtus Bologna.

Il match è in programma domenica alle 17, con diretta tv su Eurosport 2. Le V nere hanno vinto quattro delle ultime cinque partite di campionato (l’unica sconfitta è scaturita con Milano) e sembra aver ormai acquisito una sua precisa identità.

Con Milos Teodosic sempre in cabina di regia oltre che di comando anche dopo l’arrivo di Marco Belinelli. E il play serbo - in un’intervista rilasciata al sito ufficiale dell’EuroCup -, parla proprio del “Beli”: «Le sue qualità non si discutono e rappresenta un grande acquisto, non solo per la Virtus ma per tutto il movimento cestistico europeo. Abbiamo appena iniziato a giocare insieme, aspettate ancora un pochino e poi vedrete».

Teodosic fa inoltre presente che la sua idea di gioco è sempre la stessa: «Non cambio la mia opinione. Quando servo un assist, sono felici due persone: io e il mio compagno di squadra. All’assist successivo, farò contento un compagno diverso. L’assist, per me, rappresenta il momento più bello del basket».


© RIPRODUZIONE RISERVATA