È la Notte dei Campioni Che grande festa a Eupilio
I comaschi premiati con i dirigenti delle società

È la Notte dei Campioni
Che grande festa a Eupilio

Il movimento regionale si è radunato al Centro Remiero per le premiazioni

«Se si ferma la Lombardia, il canottaggio italiano finisce». Sono le testuali parole pronunciate da Francesco Cattaneo, il direttore tecnico della nazionale azzurra, ospite d’onore con il vice presidente nazionale della Fic Luciano Magistri, al Centro Remiero Lago di Pusiano per la “Notte dei Campioni”, voluta e organizzata dal presidente del comitato regionale lombardo, Fabrizio Quaglino.

Sono arrivati anche tutti i dirigenti di società a festeggiare i 34 atleti che, con i colori dei sodalizi della Regione Lombardia, hanno portato l’Italia sui podi europei e mondiali, di ogni categoria, fino alle Olimpiadi Giovanili.

Ma se entriamo nel dettaglio dei numeri, il solo lago di Como ha fatto la parte del leone, rispetto al resto della regione: su 34 medaglie, infatti, più della metà sono lariane: sedici comasche e tre lecchesi. Non solo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA