È una doppia festa in casa Poncia  Ilaria vince a piedi, papà in acqua
Ilaria Poncia con la coppetta vinta alla Stradomaso e papà Lino decisamente fiero di lei

È una doppia festa in casa Poncia

Ilaria vince a piedi, papà in acqua

Omar si è aggiudicato il Palio delle Lucie, sua figlia la Stradomaso giovanile.

È stata una domenica da incorniciare per Omar Poncia: ha vinto con i colori di Domaso il Palio del Lario, per la quinta volta in carriera e sua figlia Ilaria ha vinto la Stradomaso, corsa su strada.

Successi entrambi importanti. Tanto che il gravedonese (ci abita ma è sempre un domasino) fa fatica a indicare quale mettere al primo posto.

Poncia, prima di partire per Lezzeno, dove nel pomeriggio si è disputato il Palio, era presente alla gara. «Mi piace accompagnarla, assieme a mia moglie Chiara e all’altro figlio Andrea - confida -. È sempre una grande emozione. Purtroppo non sono riuscito ad assistere alla premiazione, perché dovevo andare a Lezzeno».

La moglie e i figli erano presenti alla regata del Palio. «Vengono sempre e questo mi fa piacere -afferma -. Andrea che ha 11 anni e gioca a calcio nell’Alto Lario, ogni tanto vuole provare a remare con la Lucia. Anche domenica ha voluto fare un pezzo di lago, nel ritorno a casa, da Lenno. Ilaria invece è troppo piccola, ma chissà che, quando sarà più grande, non possa partecipare al Palio femminile».

L’articolo completo sulla Provincia di mercoledì 4 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA