Ecco Severini: «Cantù va riportata dove storia e tradizione la collocano»
Giovanni Severini

Ecco Severini: «Cantù va riportata
dove storia e tradizione la collocano»

Come previsto, è arrivato l’annuncio della nuova ala-guardia biancoblù

Come ampiamente previsto, la Pallacanestro Cantù ha annunciato l’ingaggio della guardia-ala Giovanni Severini, reduce da un ottimo triennio in maglia Scaligera Verona, in A2, che chiude così il roster degli italiani.

Nato a Macerata nel 1993, 197 centimetri per 85 chili, Severini vestirà la canotta della S.Bernardo-Cinelandia Park per le prossime due stagioni sportive. Nella sua ultima annata con la compagine veneta, l’esterno ha realizzato in media 8.4 punti a partita tra Supercoppa, stagione regolare e playoff, con un significativo 41% nel tiro da tre punti.

«Sono felice – ha commentato Severini - di iniziare un nuovo capitolo della mia carriera in una società importante come Pallacanestro Cantù; il compito di riportarla dove tradizione e storia la collocano non mi spaventa, anzi, lo trovo estremamente stimolante. Una sfida senz’altro avvincente. Non vedo l’ora di incontrare coach Sodini e il resto del gruppo: ho grande voglia di conoscere personalmente tutti i miei nuovi compagni di squadra e di iniziare a lavorare con loro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA