Ecco un altro rinnovo: sono già cinque  Loreto resta a Como con un triennale
Ciro Loreto, vent’anni, da due stagioni al Como in serie D, si è messo in luce anche per la sua duttilità (Foto by foto Cusa)

Ecco un altro rinnovo: sono già cinque

Loreto resta a Como con un triennale

L’esterno sinistro ventenne: «Finalmente il tanto atteso salto tra i professionisti».

Di conferma in conferma, il Como sta costruendo la rosa per la prossima stagione. Definito l’accordo con un altro giocatore della scorsa stagione - anzi delle ultime due stagioni -: contratto triennale per Ciro Loreto. Esterno sinistro, 20 anni, Loreto si è messo in luce nel biennio in serie D anche per la sua duttilità. Andreucci prima, Banchini poi, l’anno infatti utilizzato anche come centrale di difesa e, sebbene più raramente, anche come mezz’ala.

Ha giocato di più due anni fa, favorito anche dal fatto che servissero in campo almeno due nati nel ’98: con la maglia del Como, Loreto ha collezionato in totale 46 presenze in campionato - 29 il primo anno, 17 la scorsa stagione -, segnando anche un gol, una bellissima punizione contro il Varese due anni fa, con cui il Como sbloccò il risultato nel derby, vincendolo poi 3-1.

Ma non è certo fare gol quello che si chiede a Loreto che potrà togliersi la soddisfazione di debuttare in serie C, dopo le cinque stagioni consecutive in serie D prima con le maglie della Sarnese e della Cavese e poi con quella del Como. Giovane, con cultura del lavoro e tanti margini di miglioramento, ora è atteso al grande salto tra i professionisti.

«Aspettavo solo la chiamata del Como - così Loreto - dopo tanti anni in serie D. Ora finalmente potrò fare il passo tra i professionisti. Il club ha deciso di investire su di me con contratto pluriennale, ora starà a me dimostrare di essere all’altezza, crescere e ripagare la fiducia. Sono molto contento».


© RIPRODUZIONE RISERVATA