Facchin chiude la porta  E resta fino al 2023
Il portiere Daniele Facchin ha allungato il suo contratto con il Como (Foto by foto Cusa)

Facchin chiude la porta

E resta fino al 2023

Il portiere allunga con il Como per altre due stagioni un contratto che non era in scadenza imminente.

Davide Facchin ha prolungato il contratto con il Como fino al giugno 2023. L’esperto portiere si lega così al Como per ulteriori due anni, estendendo per un altro biennio un contratto sarebbe scaduto fra un anno, nel giugno 2021.

Curioso il fatto che i primi due interventi nella rosa dei giocatori riguardino due portieri, dando quasi l’impressione di voler partire dalle fondamenta: nei giorni scorsi era stato infatti rinnovato fino al 2022 il contratto in scadenza di Luca Zanotti.

Facchin, arrivato la scorsa estate a Como, dopo l’esperienza (senza presenze) in B al Venezia e una carriera cominciata nel settore giovanile e proseguita sempre nei professionisti fra B, C1 e C2 a Olbia, Padova, Pavia, Reggina, ancora Pavia, Sudtirol, Venezia e Reggiana, nell’ultima stagione è stato fin dall’inizio il portiere titolare designato da Banchini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA