Fesenko: «Tifosi, stateci accanto  Siamo determinati, reagiremo»
Kyrylo Fesenko, 2.16 per oltre 130 chili, ventinovenne centro ucraino dell’Acqua Vitasnella

Fesenko: «Tifosi, stateci accanto

Siamo determinati, reagiremo»

L’appello del centro ucraino in vista della delicata sfida salvezza con Bologna.

«Ai tifosi voglio solamente dire di rimanere tutti uniti per raggiungere l’obiettivo domenica. Siamo perfettamente consapevoli della situazione e determinati a dare il massimo. Abbiamo però bisogno del loro sostegno». Questa la risposta che Kyrylo Fesenko ha fornito a seguito della nostra domanda che più o meno suonava così: “dica qualcosa che possa rassicurare almeno in parte i vostri supporter in vista della partita con Bologna”.

Immaginiamo non le sia mai capitato prima di trovarti in una situazione come questa, vale a dire di lottare per la salvezza...«Esatto, proprio così: è la prima volta che lotto per salvarmi» confessa Fesenko prima di aggiungere «chiaramente non sono felice perché mi sento di aver deluso i nostri tifosi. Però sono anche determinato a dare il massimo domenica in una sfida fondamentale».

L’interrogativo è d’obbligo: avete davvero ben chiaro come squadra cosa sta rischiando Cantù? «Certo, ne siamo tutti consapevoli».

L’intervista integrale sulla Provincia di giovedì 14 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA