Festa al Pianella  per la nuova Cantù
Il capitano Abass alla preesentazione di stasera (Foto by Foto Pozzoni)

Festa al Pianella

per la nuova Cantù

Il raduno dell’Acqua Vitasnella targata Corbani

Oltre quattrocento tifosi hanno accolto la Pallacanestro Cantù al Pianella stasera per il raduno che apre ufficialmente la stagione. Entusiasmo e applausi per tutti, a cominciare dal nuovo allenatore Fabio Corbani . Due gli assenti, è il canadese Brady Heslip, impegnato con la Nazionale australiana nelle qualificazioni olimpiche, e LaQuinton Ross che per motivi logistici arriverà soltanto domani. Pochi i vecchi, Abass e Laganà, parecchi i nuovi: Hall, Hasbrouck, Berggren, Tessitori e Wojciechowski. E poi i giovani (il giusto: Zugno, Cesana e Nwohuocha), tutti nella nuova livrea Macron, lo sponsor tecnico. Qualcuno emozionato, chi un po’ più scavato e a suo agio: di certo tutti rapiti dall’atmosfera del Pianella che in queste prossime giornate aprirà le porte ai tifosi in occasione degli allenamenti. Corbani - insieme al suo staff tecnico e ai componenti di quelli atletico - ha preparato un programma che prevede un primo approccio già domani, con partenza vera mercoledì. Pallone sì, ma non troppo, perché la fase iniziale sarà ampiamente dedicata alla parte fisico-atletica. Come detto, le sedute del pomeriggio - quelle più tecniche - saranno aperte al pubblico, con inizio fissato attorno alle 17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA