Finale Coppa del Campioni  Mia Briantea, impresa sfiorata
L’italo-marocchino Ahmed Raourahi

Finale Coppa del Campioni

Mia Briantea, impresa sfiorata

A Tenerife la squadra canturina sconfitta dagli spagnoli dell’Ilunion, detentori del trofeo

Ilunion 77
Mia Briantea 68

Ilunion: A. Zarzuela 20, Latham 14, Bywater 23, P. Zarzuela 13, Revuelta, Perez 7. All. Artacho

Mia Briantea: Raourahi 4, Bell 20, Santorelli 4, Berdun 4, Sagar 22, Papi 6, Schiera 2, Jordan 6, Carossino. All. Bergna.

La Mia Briantea vede la Coppa dei Campioni sino a due minuti dalla fine, ma nello sprint finale si fa staccare dagli spagnoli dell’Ilunion, detentori del trofeo. Peccato. La squadra canturina ha accarezzato un sogno, svanito proprio alla fine. Applausi lo stesso. Il primo quarto è finito 18-21 per la Brientea che è partita forte; parità invece per il secondo quarto, 20-20, e così si andava all’intervallo lungo sul 41-38 per la squadra italiana. Gli spagnoli sorpassavano con un 16-12 nel terzo quarto andando poi a vincere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA