Fip, Corti si candida alla presidenza  Andrà così a sfidare l’uscente Pini
Guido Corti, 48 anni

Fip, Corti si candida alla presidenza

Andrà così a sfidare l’uscente Pini

Il numero 1 della Comense correrà per la massima carica del Comitato provinciale. «Servono forze nuove».

È stata fissata la data dell’assemblea elettiva del Comitato Provinciale della Fip: si terrà in presenza nella mattinata di domenica 14 marzo alla palestra di Cermenate. E’ c’è già una novità importante: Guido Corti, 48 anni di Como, presidente della Polisportiva Comense, si candida alla presidenza provinciale.

Corti andrà quindi a sfidare probabilmente Antonio Pini, il presidente uscente in carica da 24 anni e che salvo sorprese si ricandiderà. «Ritengo che questa situazione storica debba essere vista come il momento adatto per proporre un rinnovamento e per presentare nuove idee - dice Corti -. Occorreranno nuove forze e nuovi stimoli per cercare di riportare in palestra e far avvicinare al nostro sport più ragazze e ragazzi, bambine e bambini, possibili».

Corti ha stilato un programma di lavoro in 20 punti. Prevede ad esempio la creazione di consulte su argomenti specifici, collaborazione con gli Istituti Comprensivi, promozione della pallacanestro locale attraverso canali social, comunicazione di risultati e creazione di un ufficio stampa, organizzazione di selezioni provinciali con personaggi del basket comasco.

«Sto allestendo una squadra di quattro candidati provenienti dalle società comasche - aggiunge - che possano rappresentare al meglio le realtà di tutto il territorio, in modo da far ripartire la pallacanestro comasca ed essere pronti alle nuove sfide. Persone che non siano solo consiglieri di rappresentanza, ma siano appassionati, operativi e propositivi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA