Foresti, ex dg del Como   ha firmato per il Varese
Duego Foresti (Foto by Cusa)

Foresti, ex dg del Como

ha firmato per il Varese

«Affiancherà la dirigenza del Varese nel progetto di rinnovamento del club» Primo obiettivo il ripescaggio in serie C

Diego Foresti è il nuovo direttore generale del Varese. La notizia, che circolava già da qualche giorno, è stata ufficializzata nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì, dal presidente del Varese, Aldo Taddeo, insieme alla comunicazione dell’iscrizione della squadra biancorossa in serie D.

L’ex dg biancazzurro, il cui nome era stato ventilato in appoggio a qualche possibile cordata o gruppo che sta concorrendo per l’acquisizione del Como, lascia dunque definitivamente questi colori per sposare quelli degli eterni rivali dei comaschi. Ed evidentemente esce da qualsiasi piano futuro. Foresti era arrivato sotto la gestione Porro negli ultimi mesi del campionato di serie B, restando poi anche dopo il fallimento.

Legatissimo a Fabio Gallo, insieme a lui è stato uno dei protagonisti della scorsa stagione soprattutto nel rapporto con i tifosi. Aveva poi detto no alla nuova proprietà, con cui i rapporti non sono stati dei migliori soprattutto nel finale di stagione. “Il nuovo dg – si legge nel comunicato del Varese – è Diego Foresti che, dopo quattro anni di esperienza tra i professionisti, ha deciso di raccogliere questa sfida avvincente e di affiancare la dirigenza del Varese nel progetto di rinnovamento del club».

Il Varese ha anche ribadito la sua volontà di concorrere per il ripescaggio in serie C: è dodicesimo nella graduatoria degli aventi diritto, ma diverse squadre meglio posizionate per vari motivi non faranno richiesta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA