Foxtown, altro giro altra sfida  Al Pianella irrompe il Limoges
Stefano Gentile ha un problema muscolare al polpaccio sinistro

Foxtown, altro giro altra sfida

Al Pianella irrompe il Limoges

A 48 ore dal trionfo nel derby si torna in campo. Sacripanti: «Dobbiamo assolutamente vincere»

Già, ci sarebbe anche questa partita di coppa con il Limoges... Che, peraltro, vale. E pure parecchio

Questa sfida con i campioni di Francia in carica giunge a sole quarantotto ore dal derby, con le energie nervose inevitabilmente rasoterra poiché prosciugate da una gara cerebralmente intensa come è tradizionalmente quella con Varese. E quelle fisiche non saranno certo messe meglio. Peggio di tutti è conciato Stefano Gentile che con l’Openjobmetis ha accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro. Il giocatore si sottoporrà venerdì a una risonanza magnetica che sarà più chiara circa i tempi di recupero. Ma Avellino, domenica, potrebbe essere a rischio.

Vincendo questo confronto che al Pianella andrà in scena alle 20.30, i biancoblù manterrebbero vive le chance di qualificazione. Facendolo con uno scarto superiore agli 11 punti porrebbero una seria loro candidatura al passaggio agli ottavi di finale di Eurocup.

Pino Sacripanti non si nasconde dietro a un dito e lo afferma in maniera molto chiara e decisa: «Dobbiamo assolutamente vincere questa partita che per noi è fondamentale. Affrontiamo una formazione che conosciamo bene avendoci giocato contro la scorsa settimana. Probabilmente non saremo al completo per dei problemi fisici, ma vogliamo ripetere la buona prestazione di Limoges con una maggiore attenzione ai dettagli e alle piccole cose e con la massima intensità possibile».


© RIPRODUZIONE RISERVATA