Fratelli Gelpi lanciatissimi  È un trionfo a domicilio
La premiazione dei fratelli Gelpi

Fratelli Gelpi lanciatissimi

È un trionfo a domicilio

I bellagini si impongono con autorità nelle acque di casa ma con i colori di Sala Comacina.

I fratelli bellagini Giannino e Domenico Gelpi, si aggiudicano con i colori di Sala Comacina la regata di casa.

Nove i comuni in gara, con passaggio diretto alla finale sulla classica distanza dei 2.000 metri.

I fratelli Gelpi hanno preceduto i rivali di sempre, di Domaso mentre la terza piazza è finita nelle mani dei sempre più emergenti Cristian Brambilla e Michele Messina di Dongo. La classifica prosegue con la quarta piazza per Lezzeno, la 5a per Bellano, la 6a per Argegno, la 7a per Bellagio, l’8a per Ossuccio e la 9a per Laglio.

Grazie al successo, Sala aggancia al vertice della generale Domaso, rendendo il trofeo ancor più avvincente.

Nel femminile (sui 500 metri) le domasine hanno dovuto difendere l’onore comasco contro l’assalto di Bellano e Lecco. Anche qui vittoria mai in discussione, con Elena Briz e Cristina Cerfoglio, che hanno tagliato la boa del traguardo con un margine netto e a remi alzati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA