Martedì 01 Aprile 2014

Gatti, da Binago alla Croazia

«Vado là e provo»

Valentina Gatti

Nel suo piccolo Valentina Gatti è una delle rare italiane, nel mondo della pallacanestro, a fregiarsi della soddisfazione di emigrare all’estero.

La venticinquenne pivot di Binago parte infatti oggi per la Croazia, dove disputerà il finale di stagione a Pola nella squadra istriana terza in classifica in Liga A1; esordirà il 12 a Zagabria.

«Parto così a scatola chiusa e senza conoscere nessuno – dice -. Il mio procuratore mi ha detto che cercavano un centro e se ero interessata: mi sono detta, proviamo, è un’esperienza nuova. In fondo saranno al massimo due mesi, fra l’ultima gara della regular season e i playoff. Lì parlano quasi tutti italiano e con l’inglese me la cavo».

© riproduzione riservata