Gentile, due partite fuori

Gentile, due partite fuori

L’infortunio è meno grave del previsto. L’ecografia a cui il play si è sottoposto ha evidenziato un’elongazione al gemello mediale della gamba sinistra

L’Acqua Vitasnella dovrà rinunciare a Stefano Gentile per le prossime due partite contro Avellino e Khimki Moscow. Il play ha già saltato per infortunio la partita di Eurocup contro Limoges, per una lesione muscolare al polpaccio. Fortunatamente l’infortunio è meno grave del previsto. L’ecografia a cui il play si è sottoposto ha evidenziato un’elongazione al gemello mediale della gamba sinistra: si temeva uno stop di un mese, i tempi di recupero sono stimati in una decina di giorni. Considerando che l’infortunio risale a lunedì scorso – è capitato nel corso di Cantù-Varese - il periodo di riposo assoluto prima del suo ritorno in campo terminerà proprio mercoledì, quando la Foxtown sarà di scena a Mosca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA