Ghisalberti migliore azzurra al superG del Mondiale junior
Ilaria Ghisalberti e il coach Alain Pini

Ghisalberti migliore azzurra
al superG del Mondiale junior

L’atleta del Gb ski club Asso è sesta nella prova di Bansko. E oggi il gigante

Un ottimo sesto posto per Ilaria Ghisalberti nel supergigante di Bansko, valevole per il Campionato del mondo Juniores di sci alpino.

La bergamasca (20 anni), esplosa nel Gb ski club Asso e seguita dall’allenatore assese Alain Pini, è stata brava nonostante sia scesa con il pettorale numero uno e quindi senza punti di riferimento. La tre giorni iridata in rosa sulle nevi della Bulgaria, è iniziata con un dominio austriaco ed il completo monopolio del podio.

È arrivato il primo titolo iridato per la classe 2000 Lena Wechner, sinora mai a medaglia in Coppa Europa (quarta e quinta nelle discese del mese scorso a Santa Caterina), ma capace di battere per 24 centesimi la coetanea Magdalena Kappaurer e di 37 la grande favorita, la 2001 Magdalena Egger, che ha trionfato in tutte le gare del mondiale giovanile di Narvik 2020.

Oggi Ghisalberti torna al cancelletto di partenza per il gigante iridato, dove ha la possibilità di mettersi in mostra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA