Gilardoni, un altro podio Stavolta è tra i Cittadini
Carole Gilardoni (prima a sinistra) sul podio

Gilardoni, un altro podio
Stavolta è tra i Cittadini

Un terzo posto che per l’argegnese rafforza il prima in Coppa del Mondo

Un terzo posto che rafforza il primato nella Coppa del mondo Cittadini di sci alpino. Carole Gilardoni è salita sul terzo gradino del podio, nel secondo slalom disputato sulle nevi di Val Palot e grazie ai 60 punti intascati, rimane al comando della generale, a quota 305.

L’argegnese (22 anni), è riuscita ad andare a medaglia, per la terza volta su quattro gare (in precedenza, i due ori di Vipiteno) in questa parte iniziale della Arnold Lunn World Cup. La comasca, che è entrata a far parte della nazionale di Ski cross, dopo il terzo posto ai tricolori, ha dimostrato, in attesa dell’avvio della stagione nella nuova specialità, di poter dire la sua anche nello sci alpino tradizionale.

L’argegnese ieri ha riscattato l’opaco (per lei, ovviamente) quinto posto dello slalom precedente, sempre in Val Palot. Gilardoni puntava al massimo risultato, ma sulla sua strada ha trovato una scatenata ligure, Martina Piaggio che ha monopolizzato anche la seconda prova tra i paletti stretti, facendo l’immediato bis.


© RIPRODUZIONE RISERVATA