Giorgi in cima al mondo È la prima del ranking
Eleonora Giorgi con il governatore della Lombardia, Attilio Fontana

Giorgi in cima al mondo
È la prima del ranking

Mai nessuna italiana era riuscita a centrare un simile traguardo

Eleonora Giorgi è la prima al mondo nella 50 chilometri. La World Athletics (l’organizzazione che si occupa dell’atletica a livello mondiale) nell’aggiornamento di metà novembre, ha posto al primo posto nella ranking della specialità, la marciatrice cabiatese (30 anni), che è primatista europea (record stabilito ad Alytus, con il successo in Coppa Europa) e bronzo ai recenti iridati di Doha.

La portacolori della Forestale (che precede la portoghese Henriques e la cinese Li) ha stabilito un primato:è la prima italiana ad ottenere l’ambito riconoscimento, con il nuovo meccanismo di graduatorie globali. Niente male, soprattutto in visto dell’anno olimpico, che sta per iniziare.

E proprio in questa ottica Giorgi e gli altri marciatori nel giro della nazionale, si ritroveranno, dal 20 al 30 novembre, a Tirrenia per un raduno. La cabiatese, intervistata per il programma della Rai “Non solo 8 marzo” ha ribadito la volontà di inseguire il sogno della terza Olimpiade.

Se a Tokyo, come si prevede, non ci sarà la 50 chilometri, ha detto che proverà a staccare il pass nella venti, dove detiene il record italiano (tra l’altro uno dei migliori tempi al mondo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA