Giro dello Provincia, eccolo Il cronoprologo ad Appiano
Nicolò Parisini, vincitore dell’ultima edizione (Foto by Iannice)

Giro dello Provincia, eccolo
Il cronoprologo ad Appiano

Svelata la corsa per Allievi: l’edizione numero 69 inizia il 4 agosto

Con il cronoprologo di venerdì 4 agosto ad Appiano Gentile, si aprirà la prossima settimana l’edizione numero 69 del Giro ciclistico della Provincia di Como.

A presentarlo, ad Appiano, è stato il presidente di FederCiclismo Como, Franco Bettoni, che, assieme al collega sondriese Michele Imparato, ha voluto ufficializzare le quattro prove, cui si aggiunge il già citato cronoprologo, che caratterizzeranno la gara 2017.

Il primo scoglio per i corridori della categoria Allievi sarà, appunto, la corsa contro il tempo di venerdì prossimo ad Appiano. Un percorso da 5,6 chilometri di lunghezza, disegnato dalle società Remo Calzolari da Moreno e Pedale Appianese.

Dopo l’antipasto contro il tempo, si farà subito sul serio. Domenica 6 agosto, infatti, ecco in calendario la prima prova, quella Sondrio-Sondrio che, organizzata dall’Inter Club Ponchiera, metterà a dura prova gli atleti iscritti al Giro nato nel 1949. I corridori si batteranno sulla distanza di 77 chilometri.

La domenica successiva, invece, la seconda prova partirà e arriverà ad Appiano: un percorso lungo 78 chilometri, su cui vigilerà il tandem societario formato da Calzolari da Moreno e Pedale Appianese. Nemmeno il tempo di riposarsi e, domenica 20 agosto, ecco la Olgiate Comasco-Orino, che porterà allo sconfinamento in provincia di Varese. A promuoverla saranno Calzolari da Moreno e Orinese, con distanza prevista di 70 chilometri.

L’ultima frazione, infine, sarà anche la più spettacolare. Domenica 27 agosto prenderà il via da Mariano Comense la Mariano-Ghisallo, una corsa da 79 chilometri organizzata dalla Marianese, con arrivo appunto di fronte al Santuario della Madonna protettrice dei corridori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA