Gli azzurri sono super nei playoff Il 1° match-ball di Milano e Venezia
Edoardo Casalone (a sinistra) e il comasco Giorgio Gerosa, assistenti di Gianmarco Pozzecco a Sassari (Foto by Butti)

Gli azzurri sono super nei playoff
Il 1° match-ball di Milano e Venezia

Belinelli e Tonut hanno lasciato il segno nelle gare che hanno portato sul 2-0 contro Treviso e Sassari

Gara 2 dei quarti di finale dei playoff scudetto è andata in archivio nel segno degli italiani: Stefano Tonut e Marco Belinelli sono stati i grandi protagonisti della serata di venerdì, con il primo che ha guidato la Umana Reyer Venezia alla seconda vittoria contro il Banco di Sardegna Sassari ed il secondo che ha regalato alla Segafredo Virtus Bologna il match point contro la Dè Longhi Treviso.

Tonut, miglior marcatore della seconda giornata con 25 punti, ha realizzato il suo record in una gara di playoff, a soli 2 punti segnati dai 27 messi a referto contro la Dè Longhi Treviso in questa stagione che sono il suo primato individuale assoluto. Grazie alla gara di venerdì, si piazza al quarto posto assoluto dopo i già citati 27 punti contro Treviso e i 26 segnati in questa stagione contro la Fortitudo Bologna e nella stagione 2016/17 contro Cantù. I 25 punti di Tonut sono anche la miglior prestazione per un giocatore italiano con la maglia di Venezia nella post season. Marco Belinelli, in gara-2 tra Segafredo Bologna e DèLonghi Treviso, ha realizzato la sua seconda miglior prestazione nei play-off con 24 punti segnati.

Nella stagione 2005/06 in gara-2 di semifinale scudetto con la maglia della Fortitudo, l’ex Nba aveva messo a referto 34 punti contro la Carpisa Napoli nella gara che è ancora la sua miglior prova per punti segnati in Italia. Per la guardia di S.Giovanni in Persiceto record stagionale anche per valutazione con 25.

I quarti di finale riprendono domani, oggi, con gara 3 del tabellone che vede l’A|X Armani Exchange Milano sul 2-0 sulla Dolomiti Energia Trentino; l’altra sfida del giorno è a Sassari, con il Banco di Sardegna chiamato a fermare l’Umana Reyer Venezia, in vantaggio nella serie per 2-0 e dunque anch’essa con il primo match-ball a disposizione (ore 20.45, diretta Rai Sport HD).

Domani gara-3 degli altri due quarti tra Trieste e Brindisi (ore 19, 0-2) e Treviso e Virtus Bologna (20.45, 0-2).


© RIPRODUZIONE RISERVATA