Hayes: «Adoro la carbonara   Non esiste un piatto migliore»
La grafica inerente Kevarrius Hayes

Hayes: «Adoro la carbonara

Non esiste un piatto migliore»

Il centro americano di Cantù risponde a una serie di domande poste dai tifosi tramite i social del club.

Kevarrius Hayes si è posto ieri a disposizione dei tifosi. Ovviamente in maniera virtuale, o meglio, attraverso i social - in particolare all’apposito box delle Stories di Instagram - della Pallacanestro Cantù. Il club ha selezionato alcune domande e curiosità poste dai supporter girandole al giocatore per poi occuparsi della loro traduzione in italiano.

Eccone alcune

Alla domanda di @albe_mo “Che idea avevi sull’Italia prima di arrivarci?”, la risposta è «prima di arrivare a Cantù in estate non sapevo cosa aspettarmi ma sapevo Cantù fosse un buon club e che l’Italia fosse il luogo ideale per disputare la mia prima stagione da rookie»

Ed ecco @the_anza con “qual è il momento preferito che hai vissuto da quando sei a Cantù?”. «Posso dire che i momenti migliori con la maglia di Cantù li ho trascorsi con i tifosi, sinora dove ho giocato ho sempre trovato tifosi fantastici, anche al college. Qui mi sento come fossi a casa»

Sotto ora con @tommasoo_brennaa: “Il tuo piatto preferito?”. «Italiano è la carbonara, non c’è niente di meglio.... Americano invece è “Macaroni and Cheese”. Il formaggio è il migliore! Nessuno può dire diversamente!»

La domanda di @tommasoborghi è “a che videogioco giochi con Burnell?”. «Io e il mio amico Jason giochiamo sempre insieme a “Call of Duty”, come adesso che stiamo giocando alla modalità “war zone”».


© RIPRODUZIONE RISERVATA