I varesini al derby? Si può fare  Mercato: forse è il giorno Buono
Tifosi pronti a sostenere la squadra nel derby

I varesini al derby? Si può fare

Mercato: forse è il giorno Buono

Via libera dall’Osservatorio per i sostenitori del Varese, ma deciderà la Questura nella giornata di domani.

Resta in dubbio la partecipazione dei tifosi del Varese al derby di domenica al Sinigaglia, che a questo punto però potrebbero anche essere autorizzati a partecipare. Nonostante il Como abbia fatto sapere di essere stato preavvisato di non vendere i biglietti ai residenti in provincia di Varese, oggi l’Osservatorio si è espresso in maniera un po’ diversa.

Nelle decisioni dell’organismo ministeriale per le manifestazioni sportive non si parla di divieto, ma di controllo di chi acquista il biglietto. O meglio, si parla di “vendita nei limiti stabiliti dalle autorità di Ps”, in punti vendita individuati sotto la responsabilità delle società e previa esibizione di documento. Sostanzialmente una vendita con il controllo nominativo di chi acquista. Con i nomi degli acquirenti dei biglietti inviati in Questura a Como la mattina della partita, e la chiusura della vendita del settore ospiti entro le 19 di sabato.

Indicazioni diverse da quelle che invece erano attese dopo le indiscrezioni di questi giorni. Domani, quando a esprimersi saranno invece presumibilmente le autorità locali, si saprà qualcosa di più. L’indicazione dell’Osservatorio, comunque, va verso la prospettiva di una partita aperta a tutti, nonostante gli incidenti della partita di andata. Indicazione ancora passibile di modifica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA