Il canturino Kennedy   è il principe delle stoppate
La stoppata è la specialità della casa di Sha’markus Kennedy (Foto by foto Butti)

Il canturino Kennedy

è il principe delle stoppate

Il centro della S.Bernardo ne assesta 2.3 di media e guida la speciale graduatoria della serie A.

Talvolta dà quasi l’impressione di essere un giocatore di volley, per quanto zompa e per come va su a schiacciare.

Giocasse a pallavolo, il suo ruolo potrebbe essere quello di centrale per via dei gran “muri” che riesce ad assestare agli avversari.

Muri che, tradotti nel suo sport effettivo, la pallacanestro, assumono le sembianze di stoppate.

E Sha’markus Kennedy, il “5” titolare dell’Acqua S.Bernardo, è il leader in serie A nella graduatoria, appunto, delle stoppate.

Il 22enne dell’Alabama, ne ha sinora totalizzate nove (2.3 di media a partita), mettendosi alle spalle una concorrenza numerosa e molto competitiva, composta da giocatori di grido e con una certa esperienza in campo internazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA