Giovedì 10 Aprile 2014

Il “D’Aloja”, per i comaschi
sarà il solito richiamo

Sara Magnaghi (Moltrasio)

Riflettori di nuovo puntati sul lago di Piediluco, dove nel weekend ritorna il grande canottaggio con il 28° Internazionale Memorial Paolo d’Aloja.

Il programma prevede l’inizio delle batterie per domani pomeriggio, prima tranche di finali sabato mattina, secondo turno di batterie nel pomeriggio e conclusione domenica mattina con il secondo giro di finali.

Diversi anche in questa occasione gli atleti comaschi convocati in maglia azzurra. Nei senior uomini ulteriore conferma di Filippo Mondelli (Moltrasio) e Fabio Vigliarolo (Lario); donne Sara Bertolasi e Gaia Marzari (Lario), Sara Magnaghi (Moltrasio). Pesi leggeri uomini Davide e Lorenzo Gerosa (Lario), Daniele Danesin (Forestale) Pietro Ruta (Marina Militare). Donne Giulia Pollini (Cernobbio), Elisabetta Sancassani (Fiamme Gialle).

© riproduzione riservata