Il giovanissimo Giani Mvp nella Superlega
Lorenzo Giani (a destra)

Il giovanissimo Giani
Mvp nella Superlega

Il palleggiatore comasco, 17 anni, miglior giocatore della partita tra Monza e Perugia.

Lorenzo Giani, dal Valbreggia Volley a miglior giocatore di una partita di SuperLega.

Una favola sportiva davvero significativa, che ha portato il giocatore comasco dalla società di Tavernola-Maslianico in cui ha militato da bambino fino a diventare Mvp della gara giocata dalla sua Vero Volley Monza contro la Sir Safety Conad Perugia nel massimo campionato.

Classe 2002, Giani è stata la vera sorpresa della gara giocata a Busto Arsizio e persa dalla squadra di casa al quinto set per 3-2. Al suo esordio, il pallavolista lariano uscendo dalla panchina ha messo a segno una prestazione davvero unica in cabina di regia, impreziosita anche da un punto personale e, come detto, dal riconoscimento a Mvp del match


© RIPRODUZIONE RISERVATA