Il guizzo di De Bernardi E la “Culman” è cosa sua
L’arrivo di De Bernardi e Paredi

Il guizzo di De Bernardi
E la “Culman” è cosa sua

Appassionate giornata di gare a Moltrasio

Massimiliano De Bernardi è il dominatore del trofeo La Culman. Il menaggino si è imposto nella prima edizione della skyrace e ha condiviso l’oro nel Vertical con il compagno di colori all’Atletica Pidaggia, Simone Paredi.

Nel femminile nella sky, ha svettato l’inglese-milanese Steele Bronwen mentre il Vertical è andato alla brianzola Chiara Fumagalli. La stessa Fumagalli si è poi aggiudicata, in coppia con Matteo Molinari, la seconda edizione del Trofeo Bobo Caminada, alla memoria.

Una splendida giornata di sole, ha accolto gli atleti, a Moltrasio per il trofeo La Culman. Gli organizzatori della Moltrasio 2013 asd hanno introdotto la novità della sky race (9,8 chilometri e un dislivello positivo di 1.160 metri) che nella prima parte, sino alla cima del monte Bugone, era il Vertical (2,8 chilometri e una pendenza media attorno al 33%). Gli atleti al via nella sky, facevano classifica anche nel Vertical.


© RIPRODUZIONE RISERVATA