Il Mondiale Junior in salita Clerici e Gandola ai recuperi
Il comasco Marco Gandola (a destra) della Bellagina

Il Mondiale Junior in salita
Clerici e Gandola ai recuperi

La rassegna è cominciata oggi sulle acque della Bulgaria

Partenza in salita dei comaschi Giulia Magdala Clerici della Moltrasio e Marco Gandola della Bellagina nel Mondiale Junior a Plovdiv in Bulgaria.

Oggi la prima serie di batterie ha visto il singolo della Clerici e il quattro di coppia di Gandola non passare il turno delle rispettive batterie ed andare ai recuperi in programma domani. Nella specialità che registra più concorrenti in gara, il singolo femminile, Giulia Magdala Clerici finisce seconda nella propria batteria (solo il primo passa in semifinale). Dopo una gara serratissima sin dalle prime battute con diversi tentativi di aggancio alla battistrada, l’Italia finisce seconda dietro alla Svizzera.

Non va meglio al quattro di coppia di Marco Gandola con Francesco Pallozzi (Terni), Nicolò Bizzozero (Gavirate), Andrea Licatalosi (Murcarolo) Anche in questo caso solo il primo va in semifinale e a passare è la Germania, che lascia indietro Belgio, Bielorussia e Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA