Lunedì 24 Giugno 2013

Il regionale Esordienti

Non brillano i comaschi

Ragazzini sulle due ruote impegnati in una gara sulle nostre strade
(Foto by foto d’archivio)

Due buoni piazzamenti nei 5, che valgono la disputa del campionato italiano, per merito di Conca e Corti nelle rispettive categorie. Dal campionato regionale esordienti a Carugate (in palio il Trofeo 60° Bcc), il ciclismo lariano sperava però in risultati migliori.

Nella gara del 1° anno, soluzione con volatona in via Garibaldi, vinta da Luca Volpi (10.4.2000), bresciano di Rodengo Saiano , al 5° botto stagionale , davanti al cremonese Bosini. Oltre al 3° posto di Loris Conca, lecchese di Perledo con divisa Sovico, da segnalare pure l’8° di Andrea Figini (Puginatese ), campione provinciale comasco.

Il percorso piatto non ha appagato i velocisti nella prova del 2°anno. Con l’allungo sferrato a 8 km. dal traguardo nel penultimo giro, si è imposto per distacco Jacopo Mazzarella.

Nativo di Saronno (4.5. 99), residente a Uboldo, il varesino veste i colori della Rescaldinese (Mi), che aveva vinto il titolo anche nel 1987 con Massimiliano Castelli. Annullato in avvio di corsa il tentativo della coppia Mascheroni-Bagioli. Lo sprint del 2° posto a favore di Redaelli: dietro di lui Gastaldi e in quarta posizione il 14enne Stefano Corti,campione provinciale comasco (Gs Alzate), che ha ammesso «in gruppo non abbiamo creduto all’azione del fuggitivo».

© riproduzione riservata