Il richiamo del Mondiale  Puppi traino per Giudici
Gloria Giudici (prima a sinistra) e Francesco Puppi (terzo da destra) con il gruppo degli azzurri

Il richiamo del Mondiale

Puppi traino per Giudici

I due comaschi al via nella rassegna di corsa in montagna. Lo scenario di gara sarà Miranda sulle alture del Portogallo.

Francesco Puppi e Gloria Giudici, saranno al via domani alle 9, a Miranda nel distretto di Coimbra, in Portogallo, nel Campionato mondiale di trail. Negli anni dispari si corre il “corto” che, sulle montagne della Catena del Louzan (ricorda l’appenino tosco-emiliano), sarà di 44 km con 2.200 metri di dislivello positivo.

Un tracciato che non presenta difficoltà tecniche rilevanti. «Ho visto il percorso e non posso dire che sia adatto a me, per quanto ho osservato - spiega Puppi (27 anni)-. Ma mi adatterò».

Il comasco arriva all’appuntamento non al top, anche se recentemente ha vinto il Jack Canali. «Con una preparazione un po’ corta e difficile per via dell’infortunio dello scorso inverno. La convinzione - prosegue Puppi - non è quella degli altri anni, ma sono molto contento di essere qui a provare questa esperienza».

Nel femminile al via Gloria Giudici. Gara durissima con una concorrenza spietata (su tutte la rumena Denisa Dragomir, la campionessa uscente l’olandese Ragna Debats e la neozelandese Ruth Croft) con l’appianese (31 anni) che punta a chiudere il più in alto possibile, portando punti preziosi per la squadra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA